martedì 21 ottobre 2014

i miei primi "66"



SIMBOLISMO e SIGNIFICATO:  nella terminologia ebrea,  "Annuncia epidemie e morte violenta, ma è anche simbolo di ribellione e rinascita. Angoscia e disordine."
Per  "la smorfia" napoletana, il 66 sono " 'e ddoie zetelle", il cui significato è quanto mai ovvio

Cari amici, sono andato a cercare un po' in giro il significato di questo numero, ma a ragion veduta non mi ci ritrovo affatto.

Invece, mi ritrovo perfettamente a mio agio con i miei "sessantasei",  che desidero festeggiare con voi insieme ad un'altra ricorrenza speciale:
I miei primi 50 anni di musica !

Due traguardi? Nooo, per il mio modo di concepire la vita, due punti di ripartenza.

E allora siete tutti invitati !

Ecco qua la torta.
 Prima, però, mi aiutate a spegnere le candeline, vero ?


Un brindisi con tutti voi !!




musicaaa!




8 commenti:

  1. augurissimi caro Leonardo, anch'io penso che 66 sia un bel numero.... un abbraccio forte

    RispondiElimina
  2. E via con altri splendidi 66 pieni di musica e sorrisi!

    RispondiElimina
  3. Caro Leonardo tanti e tanti auguri per i tuoi 66 anni ti auguro di farne tanti e tanti ancora di questi giorni. Un abbraccio forte forte sempre con il sorriso andremo sempre avanti.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Augurissimissimi per i tuoi primi 66 anni allietati dall'amore dei tuoi cari e dalla passione per la musica.
    Felicità!
    enrico

    RispondiElimina
  5. E quindi per il tuo modo di concepire la vita, direi che i tuoi primi 66 anni rappresentano un "...simbolo di ribellione e rinascita."

    TANTI AUGURI LEONARDO.
    ...e che ci si possa ritrovare tutti qui a festeggiare...a "numeri capovolti!"
    Ciao. Buon festeggiamento.

    RispondiElimina
  6. auguri affettuosi con un abbraccio sincero!
    Ines

    RispondiElimina
  7. Auguri sinceri, caro Leonardo!

    Cristina

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven