lunedì 11 novembre 2013

problema risolto !



IL telefono nooo, il telefono nooo... !!

Non avevo connessione, avevo pensato ad un problema del pc, poi del modem wireless....poveri loro, non c'entravano nulla!

La colpa era della linea telefonica, il fatto vuole che me ne sono accorto solamente sabato mattina, per cui quando ho chiamato il 187 di Telecom - ovviamente con il cellulare ( benedetti cellulari, quanto si rivelano utili in certi frangenti!) mi è stato detto che l'intervento sarebbe stato possibile da lunedì ( oggi).

Questa mattina ho sollecitato - seguendo il consiglio della cara amica Gianna, che una volta di più si è dimostrata amica VERA - e una voce registrata mi ha ripetuto che l' intervento sarebbe avvenuto entro le 48 ore.

Dopo 10 minuti d'orologio ricevo una chiamata dal tecnico Telecom, il quale mi annuncia che la linea è stata ripristinata.

Cari amici, rieccomi in rete a condividere con voi anche questa esperienza.

Buon inizio di settimana! 

7 commenti:

  1. :) tutto è bene quel che finisce bene e sopratutto in tempi celeri. Complimenti alla telecom che non si è fatta attendere. Buon inizio settimana Leo

    RispondiElimina
  2. Bene...ben (ri)tornato allora!
    Ciao e buona giornata.

    RispondiElimina
  3. Sono felice che sia tutto a posto Leonardo, quando capita a me sembro un'anima in pena ahahah!!!
    Buonanotte, ciao :-)

    RispondiElimina
  4. Orami siamo legati mani e piedi alla tecnologia. Quando manca, siamo smarriti. Pazienza, questa è la nostra realtà.

    RispondiElimina
  5. Ciao, pur non avendo Telecom, è da una settimana che le cose non vanno molto bene.... E' lentissimo.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Hei! Leonardo, paga la bolletta (lol). Sono cose che succedono in tutto il mondo. Passo sopra.

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven