lunedì 16 settembre 2013

Rassegna bagnata - rassegna annullata -


Ci ha pensato la pioggia, a rovinare il tutto.
Nostri ospiti della seconda - e ultima - giornata della rassegna Bandistica, era la Banda Musicale Giovanile della Provincia di Biella, forte di un organico di circa 100 musici.
Il luogo scelto, ancora una volta all'interno della Reggia di Venaria, era il cortile del Centro del Restauro.
Una novità  di quest'anno, che gli organizzatori avrebbero voluto che si riempisse...invece niente.

Il Concerto era previsto per le 18, ma la pioggia ha concesso tregua solamente mezzora prima, per cui non ci si è fidati a suonare all'aperto.
D'altro canto, non era neppure possibile pensare ad un locale riparato, visto il numeroso organico ospite.

Mi è piaciuta molto l'iniziativa presa da un gruppo di musici di Biella, che, in mancanza del concerto "ufficiale", hanno pensato bene di mettersi davanti alla biglietteria della Reggia e improvvisare - devo dire con molta bravura - una serie di ballabili, di varia estrazione musicale.
In un attimo, attorno a loro si è formato un capannello di gente entusiasta ( tra i quali io).
La Rassegna si è trasformata in una sorta di intrattenimento musicale, all'aperto ugualmente e nella Via Maestra.

Speriamo che per l'anno prossimo vada un attimino meglio... !!


qui doveva svolgersi il concerto


musica... in strada !!

6 commenti:

  1. Che peccato! Però che bella l'iniziativa di suonare per strada. Sentire musica per la strada ti porta subito gioia e allegria.

    RispondiElimina
  2. Caro Leonardo che peccato! Mi dispiace per tutti ma più di tutto per gli organizzatori che ci mettono l'anima per riuscire...
    Speriamo che alla prossima data che è stata rimandata il tempo sia clemente e faccia una bella giornata.
    Ciao e buona serata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Anche ai Volontari della Croce Rossa è andata ...bagnata, peccato per tutti.

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace che la pioggia abbia impedito la manifestazione. Meno male, però, che quei bravi musicisti hanno rimediato in parte con il loro entusiasmo e la loro bravura. Ciao Leonardo, buona serata!

    RispondiElimina
  5. Quel piazzale vuoto mette un po' di tristezza, meno male che quei ragazzi hanno voluto comunque dimostrare la loro bravura.
    Buona serata Leonardo
    enrico

    RispondiElimina
  6. Ciao Leonardo. Forse ti può interessare la nostra iniziativa di incontro a Milano. Puoi passare da me a vedere. A noi farebbe molto piacere rivederti.

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven