mercoledì 21 agosto 2013

rientro in pianura


stelutis alpinis

Rieccomi in rete cari amici, dopo due settimane trascorse nella natura, tra sentieri, vallate e pianori di montagna.
Quelle bellissimi stelle alpine le ho ovviamente lasciate dov'erano, però con il cuore (e con questo scatto) le ho portate in città.

A presto, con un caro saluto!

8 commenti:

  1. Bellissimo scatto. Io le ho viste dal "fioraio" , ma come fanno a portarle via??? Bentornato, ciao a presto. Ale

    RispondiElimina
  2. Caro Leonardo, bentornato! Bella la foto, le stelle alpine sono fiori della vera natura alpina.
    Ciao e buona serata.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Che belle le stelle alpine! Bellissima foto, Leonardo!

    RispondiElimina
  4. Ciao Leonardo, bentornato in pianura!!!

    RispondiElimina
  5. Bentornato Leonardo!
    Hai fatto bene a non prenderle, ho letto che le stelle alpine sono fiori protetti ed è vietato sradicarli dal loro ambiente naturale.
    Comunque il tuo scatto resterà eterno e bellissimo.

    RispondiElimina
  6. Bellissima la fotografia e bellissime le stelle alpine già solo per il nome.

    RispondiElimina
  7. Bentornato.La foto ci gratifica,nella speranza che il rispetto per la natura si limiti sempre a raccoglierne la bellezza col cuore con gli occhi e con dei magnifici scatti,come fai tu.



    RispondiElimina
  8. Emozionano sempre le stelle alpine! Fanno parte anche di vecchi ricordi, di una montagna più raccontata da altri che vista.

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven