giovedì 14 marzo 2013

il papa dalle origini piemontesi



La mia prima impressione, appena si è affacciato alla loggia di san Pietro,  è stata quella del buon padre di famiglia.
Impressione confermata dal suo saluto, semplice e "alla buona" :   " Cari fratelli e sorelle, buonasera! "

E'  sempre stato ritenuto un conservatore, ma non gli manca il dialogo con le ali più progressiste. Persona schiva e colta, è un fermo oppositore del lusso e degli sprechi, d'altro canto un cardinale che per visitare i quartieri e le diocesi usa autobus e metropolitana, e quando deve volare sceglie la classe turistica,  per il mio modo di essere credente sarà un buon Papa.

Come certo sapete, le sue origini sono del mio Piemonte.
Lui è nato in Argentina, ma nonni e genitori sono originari  di " Bricco  Marmorito di Portacomaro Stazione", nome completo di questa frazione di Asti.
L'ultima volta che il nuovo papa vi è ritornato è stato nel 2005, in occasione del Conclave in cui fu eletto Benedetto XVI , dove incontrò anche alcuni cugini.

Cari amici, se le premesse sono queste credo che avremo a che fare con una persona carismatica.
 Prendo spunto da un modo di dire piemontese :" parla poco, ma fa assai..."

Buon inizio, "papà" Francesco !


15 commenti:

  1. Credo cara Leonardo, che Papa Francesco I porti delle sorprese, che farà bene alla Chiesa.
    Buona serata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì caro Tomaso, già dalle prime mosse si dimostra molto coerente con il nome che ha scelto.

      Buona serata a te, un abbraccio!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Cara Gianna, con il tuo post di oggi hai messo in evidenza chi è il nostro Papa.

      Grazie!

      Un bacione e buona serata.

      Elimina
  3. Sai ieri sera, quando ho saputo di queste origini piemontesi, ho pensato a te, che avresti fatto un post ad hoc.... Ma a parte questo, è un Papa che ispira fiducia simpatia e, sono certa che darà una faccia nuova alla Chiesa...il buon giorno si vede dal mattino! Noi tutti lo abbiamo visto nel suo spontaneo e franco "Buonasera"
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti cara Paola, la semplicità e l'immediatezza sono le doti più evidenti.
      Sicuramente avrà parecchio da fare....iniziando proprio dai suoi stretti collaboratori!

      Ciao, a presto.

      Elimina
  4. mi ha meravigliato che sia stato eletto un Papa che pare ispirare fiducia e semplicità, speriamo sia una cosa duratura. Non guasta che sia di origini italiane.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi sono meravigliato più di tanto, Adriana.
      Il livello di fede dell'America latina è superiore a quello europeo, per cui questa scelta va vista come un punto a favore nell'approccio con altre realtà , la Cina per esempio...o altri Paesi in cui il cristianesimo è nettamente in minoranza.

      A presto, buona serata.

      Elimina
  5. Mi piace la sua scelta del nome Francesco, un Santo che prediligo fra tutti per la sua grandezza, umiltà e semplicità.
    E già dalla scelta del nome, e da come si è presentato, il nuovo Pontefice sembra orientato a dirigere i suoi passi su questa strada.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le stesse sensazioni che ha provocato in me, dai suoi primi gesti.
      Orientato sullo stile del poverello d'Assisi? Certamente sì, e non dimentichiamo che è un Gesuita...!

      Ciao, grazie della visita e a presto.

      Elimina
  6. Ciao Leonardo mi piace Francesco Papa, con poche parole
    ho conquistato tutto il mondo e il Papa di cui la
    chiesa aveva bisogno semplice e umile.
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me Tiziano, e come ho risposto a Krilù non dimentichamoci che è un Gesuita , quindi con idee molto chiare sulla strada che sta intraprendendo.

      Elimina
  7. tanta fiducia in questo uomo...speriamo. Buona serata e felice fine settimana

    RispondiElimina
  8. C'è un serio bisogno di cambiamento...a me, dalle premesse, pare la persona giusta!

    Ciao Lo, sereno weekend a te.

    RispondiElimina
  9. Avevo letto infatti su Wikipedia che le sue origini erano piemontesi! Mi sta molto simpatico questo Papa! Speriamo bene! :)

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven