sabato 2 febbraio 2013

Le scale. Musica per la tua salute




Cari amici, non è una novità che l’esercizio fisico faccia bene alla salute.

Quanto le scale siano musica per la salute lo conferma anche la campagna intitolata appunto "Le scale. Musica per la tua salute" (sulle locandine c’è proprio un pentagramma coi cuoricini al posto delle note musicali) lanciata dalla regione Emilia Romagna per invitare le persone «a salire 90 gradini al giorno, anche facendo qualche rampa alla volta», nell’ambito delle attività di prevenzione per i disturbi cardiovascolari e metabolici.

E’ stata una famosa partitura musicale a farmi scoprire questa campagna : ieri sera, dal Teatro alla Scala di Milano veniva trasmessa la diretta del Nabucco, di Giuseppe Verdi, che naturalmente non mi sono perso – anche se non sono notoriamente un melomane.

La diretta era radiofonica, così navigando in rete mi è venuta sott’occhio questa notizia che mi ha confortato sul mio stile di vita. Cammino molto volentieri, e all’occorrenza faccio le scale anche a salire.

Ora, se penso  sia alla Sinfonia d’apertura, sia al “Va pensiero sull’ali dorate” del terzo atto, le scale (non quelle musicali, quelle le conosco molto bene) le farò ancora più volentieri !

Buon fine settimana

12 commenti:

  1. Caro Leonardo di musica non ne capisco!!! ma di scale si! ne ho4 rampe per scendere e salire! un vero sacrificio:) ma che lo so che mi fa molto bene. Ciao e buon fine settimana, amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ciao, faccio poche scale, ma cammino molto. Penso che sia un esercizio fisico che si può fare ad ogni età.
    Mi piace camminare in campagna, ma anche in città.
    I pensieri sono diversi, ma è bello anche scoprire nuove vie, piazzette nascoste.
    Quando vengo a Torino, in genere cammino 7 ore, con una pausa di mezz'ora circa per il pranzo.
    Mi piace tantissimo e mi piace guardare la città come se non l'avessi mai vista: così mi fa bene anche allo spirito.
    Ciao e buona domenica.

    RispondiElimina
  3. Mi fa piacere sapere che le scale fanno bene, pensa che io abito al 4° piano e devo salire 80 gradini. Poi, ne ho altri 15 in casa. Non so dire quante volte salgo e scendo, ma moltissime. Mi tengono allenata :D

    Ciao, Leonardo, buona fine settimana
    Cru

    RispondiElimina
  4. Ciao Leonardo che salire le scale facesse bene lo sapevo ma associate
    alla musica e ancora più piacevole farle
    ciao buona domenica,
    Tiziano.

    RispondiElimina
  5. Bravo Leonardo, il movimento fa sempre bene.
    Ti auguro un sereno fine settimana, con un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  6. eh si il movimento è di vitale importanza, come lo è per lo spirito sentire e fare cose belle...proprio come la buona musica :)

    RispondiElimina
  7. Grazie Leonardo per lo splendido scritto che hai lasciato da me...mi ha fatto molto piacere. grazieeeee e sempre buona musica! ciaooo

    RispondiElimina
  8. Eh si, però le scale musicali hanno un fascino che il faticoso salire le scale non ha. In ogni modo anche se non amo fare le scale (sono a un terzo piano che però vale un quarto), come te amo moltissimo camminare.

    RispondiElimina
  9. Ciao Sirio ma che bello questo accostamento tra salute e musica, magari si può fare una scala ascoltandone un'altra!
    Lieta settimana!

    RispondiElimina
  10. Bellissimo!!! Dunque, per arrivare a casa mia devo fare 47 scalini....dovrò prendere la sana abitudine di farli almeno due volte al giorno ed è fatta, magari pensando a questo brano o ad altri : c'è solo l'imbarazzo della scelta.

    Per me il brutto non è salire, quanto scendere.... Ahimè !!!
    Ciao Leo, un abbraccione!

    RispondiElimina
  11. * Sapevo già che salire le scale fa bene ma non avevo mai pensato di associarlo al pentagramma... abito al quinto piano e con i nipotini appresso più borse/zaini ogni volta rimando a fare questo sano esercizio ;-(
    * Grazie per la tua romantica continuazione alla mia favola Il gatto innamorato
    Tante serene giornate a tutti
    nonnAnna

    RispondiElimina
  12. Eh...allora io sono a posto: la mia MINUSCOLA casetta è suddivisa su tre piani e di scale ne salgo e scendo anche troppe: è tutto un continuo smistare di cose che non sono mai al piano giusto!

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven