domenica 20 gennaio 2013

"molta neve"


Con queste parole, lo speaker delle previsioni meteo del Piemonte si era espresso ieri sera, dopo il TG regionale delle 19.30
In effetti, un piccolo "assaggio" la neve l'aveva dato nel pomeriggio, i primi fiocchi - leggeri e piccoli, quasi evanescenti -  a Torino si erano visti verso  le 18.

Penso che abbia continuato in questo modo per tutta la notte, sta di fatto che questa domenica mattina un tappetino di neve c'era, e verso le otto stava ancora nevicando.
Poi....fine.
Con il procedere delle ore, la temperatura si è leggermente alzata, con il risultato di far sciogliere quasi completamente il tutto, con buona pace sia degli automobilisti, sia  dei pedoni.


Come ogni domenica,  sono uscito per recarmi a Venaria, e qualche scatto sono riuscito a farlo.
Ci sarà un seguito?  Non lo so, nel frattempo ecco qualche immagine del mio quartiere "in bianco"  !!








11 commenti:

  1. Che belle foto,! Certo che la neve ha un ran fascino!
    Grazie per questo bel reportage.

    Cri

    RispondiElimina
  2. Caro Leonardo qui da noi ce ne abbiamo molta di più, siamo abituati di vedere solo bianco.
    Ciao e buona serata.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Tappetino anche qui.ma si sta sciogliendo sotto la pioggia. A pochi chilometri, però (collina e montagna della provincia) un metro e venti!

    RispondiElimina
  4. Bella la foto con la vista della panchina verso il parco giochi.

    RispondiElimina
  5. Ciao, qui, vicino ad Asti, strade ormai pulite, ma non è piovuto ed è tutto bianco, campagna, tetti ed alberi.

    RispondiElimina
  6. Anche qui tanta neve Leonardo... a me non piace... troppi disagi... però è bella vederla nelle foto, oppure mentre scende, candida e leggera... dopo vorrei solo che sparisse...
    Un abbraccio Leonardo, e buona settimana

    RispondiElimina
  7. Ma di neve ce ne saranno max 15 cm, ma stamane gli spalaneve e gli spargi-sabbia sono passati un sacco di volte. I cantonieri del comune con le pale a pulire i marciapiedi !!!!!!!!!!!!!! Mai visto tanta alacrità, nemmeno lo scorso anno quando ce n'era davvero bisogno!!

    RispondiElimina
  8. L'ho vista scendere, ma poi stamane...puff non c'era più

    RispondiElimina
  9. Vedo che in strada non c'è traccia di neve e su alcuni marciapiedi stava già sparendo:-)
    Ciao buona giornata
    enrico

    RispondiElimina
  10. Qui da noi i "montpellierens" che non sono abituati, all'annuncio della neve stavano quasi per tirar fuori le catene. In realtà quattro fiocchi che non hanno attaccato neppure sull'erba. Comunque bisogna anche sapere che Montpellier è, come latitudine, tra Firenze e Roma. Buona serata.

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven