sabato 29 settembre 2012

I Wiener a Torino !



Saranno i Wiener Philarmoniker ad inaugurare, il prossimo !° Ottobre,  la Stagione 2012/2013 dei Concerti del Lingotto.
La prestigiosa orchestra austriaca ritorna nella mia città dopo cinque anni di assenza, e lo fa con un omaggio a Johannes Brahms, presentando in due serate le quattro sinfonie del grande compositore.
L'occasione è fornita dalla celebrazione dei bicentenario della fondazione della Società degli Amici della Musica di Vienna, di cui Brahms fu direttore musicale.

Cari amici parlare dei Wiener riconduce immediatamente al Concerto di Capodanno, un evento che ormai ci accompagna da anni e che mantiene sempre intatto il suo fascino.
E' da tanti anni che lo seguo costantemente, dai tempi in cui il "director" era Willi Boskovsky, il Maestro che suonava il violino e...dirigeva con l'archetto!

Per questo "rientro" all' Auditorium "Giovanni Agnelli"  il direttore sarà Daniele Gatti, un musicista che con i Wiener ha un rapporto privilegiato.

Anch'io desidero fare un omaggio a Brahms, proponendo una partitura famosa : L'Allegretto della terza Sinfonia, la colonna sonora del film "Le piace Brahms? " con Ingrid Bergman e Antony Perkins.
Gli interpreti sono i Berliner Philarmoniker, diretti dalla magica bacchetta di Wilhelm Furthwaengler.

Buon fine settimana e buon ascolto !

5 commenti:

  1. Caro Leonardo sicuramente un bel avvenimento per questa apertura, lo sai che non sono mai stato ad un cosi importante concerto!
    Posso immaginare che bello possa essere ascoltare in silenzio...
    Ciao e buon sabato caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Quanta dolorosa malinconia in queste note che Brahms ha composto.

    RispondiElimina
  3. Sentirli suonare dal vivo deve essere una bella emozione.
    Ciao buona domenica
    enrico

    RispondiElimina
  4. Brahms è uno dei compositori che amo di più. Lo portai come argomento all'esame di storia della musica, parlando proprio delle 4 sinfonie.
    Immagino che meraviglia, domani sera, l'esecuzione dei Wiener!

    Cri

    RispondiElimina
  5. Mamma mia che meraviglia. E' una delle mie orchestre preferite ed il programma era molto invitante. Sono sicuro che hai passato due piacevoli serate. Un amichevole saluto.

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven