giovedì 21 giugno 2012

in mezzora


E' arrivata l'estate : viva l'estate!
La giornata torinese è stata molto calda, con temperature abbondantemente al di sopra dei 30 gradi, e una cappa afosa che si era impadronita della città e soprattutto dei suoi abitanti.
Verso sera, il cambiamento.
Il signor tempo ha pensato bene di dare una rinfrescata, solo che si è espresso in maniera piuttosto "Viuuulenta", per dirla come Abatantuono.
Pioggia, raffiche di vento e grandine così impetuosi che ne ha dato notizia in diretta il TG Regionale delle 19.30

Cari amici, ne ho fatto un piccolo video che desidero proporvi.
 Era da parecchio tempo che non assistevo ad un temporale così...con sorpresa finale!
Per mia fortuna, ero già in casa....

9 commenti:

  1. davvero fortunato di essere già a casa, oggi sono stati annunciati da noi a nord-est. Del resto abbiamo vissuto tre giorni di afa che si possono solo concludere con temporali e grandine. Speriamo bene, ciao

    RispondiElimina
  2. IO speroi che rinfrechi un po' senza fare danni!Buona giornata,ciaoo.

    RispondiElimina
  3. Stamattina qualche giornale parla proprio di tromba d'aria.

    Molo bello il filmino, io non ho visto l'arcobaleno perchè avevo tutte le serrande giù.

    Bacioni

    RispondiElimina
  4. In effetti anche ad Alba sembrava dovesse scatenarsi il finimondo, così siamo corsi a casa per chiudere tutte le finestre... ma alla fine non è venuta giù neanche una goccia!

    RispondiElimina
  5. Caro Leonardo, come dicevo a Gianna nel suo blog questo clima si trasforma in fretta in grossi temporali con vento e grandine come è successo anche ieri sera qui è venuto in 5 minuti un buio pesto con tuoni e fulmini paurosi.
    Speriamo che cambi presto, ciao con un abbraccio caro amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. davvero fortunato ad essere a casa! beh, tutto è bene ciò che finisce bene e l'arcobaleno fa ben sperare! buon pomeriggio!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Sirio, la natura si vendica scatenandosi sempre di più e noi continuiamo come se niente fosse. Ma alla fine, sei uscito per andare alla fine dell'arcobaleno e vedere se trovavi la pentola con le monete d'oro? A presto.

    RispondiElimina
  8. Qui in Italia è sempre peggio, la Natura è sempre più violenta.
    Però col caldo che fa oggi a Milano (39 gradi e 43 percepiti) accoglierei a braccia aperte anche una tromba d'aria.

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven