giovedì 9 febbraio 2012

Una terrazza su Torino


Sullo sfondo della collina, oltre il fiume Po, il tempio appare simile ad un mausoleo.
E' la chiesa del Monte dei Cappuccini, o se preferiamo chiamarla con un nome più antico, la chiesa dei Cappuccini del Monte.
Fu Carlo Emanuele I -  Duca di Savoia e Conte d'Aosta -  (il figlio di Emanuele Filiberto) , a volerli in città: Per loro aveva grande stima, motivata dalla grande Carità che costoro praticavano.
Oltre alla chiesa già esistente nel 1590, attiguo c'è il convento e in successione il Museo della Montagna,  edificio posto sotto l'egida del Club Alpino Italiano, che proprio a Torino vide la sua genesi.

Cari lettori, sono salito per poter ammirare la mia Città con un insolito aspetto, e naturalmente non ho esitato -  sfidando i meno 12° di martedì scorso - a fare qualche scatto.
Nella minuscola piazzetta la tranquillità regna sovrana, come il silenzio.
 Lo sguardo avvolge tutta Torino, dai confini di Moncalieri ( verso Sud)  alla basilica di Superga, che si staglia nitida verso Nord.
Per amore di verità, devi dire che i marciapiedi - sia sui ponti che scavalcano il Po - sia sulle strade che portano a questo punto panoramico, quindi in salita, erano decisamente transitabili.

Uno scorcio da corso Giovanni.Lanza


classica vista di Torino con il Po, piazza Vittorio Veneto e la Mole


la chiesa


l'interno


il Convento dei Cappuccini, intitolato alla Madonna del Monte


Il Museo della Montagna, intitolato al Duca degli Abruzzi


uno sguardo verso sud...


e uno verso nord... Superga!



5 commenti:

  1. Post interessante e belli gli scatti di Torino innevata.
    Buona giornata
    enrico

    RispondiElimina
  2. Caro Leonardo un post bellissimo, queste foto ci fanno vedere Torino imbiancata dalla neve, Grazie di averci fatto vedere questo spettacolo, buona giornata.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. che belle foto, una città ovattata. Grazie, baci

    RispondiElimina
  4. Grazie Sirio per queste belle immagini. Vado spesso a Torino ma non sono mai andata ai Cappuccini. Da piazza Vittorio é lontano ad andarci a piedi? Grazie e buona serata.

    RispondiElimina
  5. Bella Torino,non l'ho mai visitata.Complimenti per gli splendidi scatti.A presto.OLGA

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven