venerdì 16 settembre 2011

MEZZANOTTE TRA POCO


Mezzanotte tra poco sarà...

Struggente e romantica canzone del Gianni nazionale, che mi è sempre piaciuta tantissimo.
La voglio dedicare a tutti coloro che l'Amore lo vivono intensamente, sinceramente.
posso dire, per esperienza diretta, che il vero amore non ha età...



Mezzanotte fra poco sarà, 
chissà , chissà…telefonerai ? 
Questo inverno più freddo farà 
se tu, se tu non perdonerai 

Non mandarmi a dormire così 
Non puoi, non puoi se bene mi vuoi 

Su questa terra noi 
siam come i marciapiedi di una via 
che non s’incontran mai 
e si consuman di malinconia 

Mezzanotte fra poco sarà, 
chissà , chissà…telefonerai ? 
Scusa, scusa ma dentro ti me 
non c’è, non c’è che amore per te 

Siam come foglie noi, 
l’amore è il vento che ci porta via 
finchè la mano tua 
un giorno stringerà la mano mia 

Mezzanotte tra poco sarà, 
non mandarmi a dormire così 
non mandarmi a dormire così


Buon ascolto!

3 commenti:

  1. Si, una voce fantastica quella di Morandi. Anche a me è sempre piaciuto moltissimo, in particolare questa canzone che magari è meno immediata di altre, ma molto bella.

    RispondiElimina
  2. Gianni è una bella persona..e le sue canzoni lo sono altrettanto, ciao e buona serata

    RispondiElimina
  3. Sono convinto di quello che asserisci, anche ... senza il supporto di una bella canzone! :))

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven