mercoledì 21 luglio 2010

SIGNORI, IN CARROZZA !


Saranno vere tutte le promesse?
Per intanto si cambia, una compagnia privata prenderà il posto di Trenitalia sulla tratta Torino-Milano, un servizio che nelle intenzioni è rivolto ai pendolari che ogni giorno percorrono i 120 km che separano i due capoluoghi di provincia.
A più riprese gli utenti si sono lamentati delle pessime condizioni a livello di orari, sovraffollamento, pulizia...condizioni essenziali per usufruire di un servizio pubblico in modo decoroso.
Speriamo che questa volta la privatizzazione funzioni come si deve !

La notizia e le fotografie sono state pubblicate su La Stampa del 16 luglio, per maggiori approfondimenti questo è il link.

8 commenti:

  1. Caro Sirio sperare non è negato a nessuno, che poi ciò che si spera arrivi è un'altra cosa!
    Buona serata caro amico,
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Quando studiavo a Firenze, facevo la pendolare ma, all'epoca, anche se le cose non erano perfette, andavano sempre meglio rispettpo ad ora. Speriamo che questa nuova compagnia riesca a migliorare qualcosa e che, piano piano, il srvizio si estenda a tutto il paese.

    Ciao Sirio, ti auguro una buona serata

    Cri

    RispondiElimina
  3. Speriamo! ma tante aziende, una volta privatizzate sono peggiorate. Ti auguro che in questo caso non accada.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Certo che i treni soprattutto quelli pendolari sono sovraffolati e in uno stato degradato.Speriamo in un miglioramento dei servizi.Ti auguro una serena giornata,saluti a presto

    RispondiElimina
  5. Caro Tomaso, fin tanto che non si prova a cambiare...naturalmente sperando in meglio!
    Buona serata.

    RispondiElimina
  6. Cri, condivido. Ho iniziato a fare il pendolare dai tempi della scuola, per proseguire e finire con il tempo del lavoro e come te ho assistito ad un progressivo peggioramento.
    Nonostante questo, continuo a privilegiare il mezzo pubblico rispetto a quello privato...
    Ciao, buona serata!

    RispondiElimina
  7. E' vero Paola, speriamo che non succeda anche nei trasporti piemontesi...!
    Ciao, buona serata.

    RispondiElimina
  8. E' un auspicio Cavaliere, ma purtroppo si dovrà fare sempre i conti con la carenza di personale che ormai è diventata una triste realtà a tutti i livelli.
    Buona serata!

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven