domenica 1 novembre 2009

LIVE A "LA SOSTA DEL MANUALE" - VOLPIANO -(To)


Cari lettori, finalmente ieri sera sono riuscito ad assistere ad un concerto dei "Colour Brothers", musica rock esclusivamente strumentale.
Beh, mi direte, cosa c'è di tanto strano?

La particolarità sta nel fatto che di questo trio fa parte mio nipote Francesco!!

Conoscevo già di fama la bravura di questo ragazzo, vi dico solo che a 23 anni suona, insegna musica e chitarra, è arrangiatore e compositore.

Penso che basti, no?

Vi confesso che è stata una grandissima emozione, lo strumento tra le sue mani parla, quelle dita sembra che accarezzino le corde...

Per chi volesse ascoltare alcune sue composizioni, vi lascio qui il link del suo sito. A destra, troverete un player che spero vi delizierà, come ha fatto con me.

Buon inizio settimana!



15 commenti:

  1. ottimo...ho visitato anche il myspace....

    RispondiElimina
  2. Sirio, sono molto triste per la Merini.Mi sento orfana.

    RispondiElimina
  3. Non è mai troppo tardi per dire...
    Ciao

    RispondiElimina
  4. Caro Alfa, sono proprio orgoglioso di lui...è evidente, no?

    Buona giornata.

    RispondiElimina
  5. Ciao Bruno, grazie!
    La musica di sabato era di tutt'altro genere che non quella su myspace...una serata che è letteralmente volata via, e poi ero a due passi da lui...

    Buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Ciao Guernica, lo sai che non sono molto per le arti letterarie, ma persone come Alda Merini lasciano il segno comunque.
    Condivido il tuo dispiacere!

    A presto.

    RispondiElimina
  7. Ciao Nicola, buona giornata!

    RispondiElimina
  8. Sono felice di conoscere tuo nipote.
    Oltre che bravo è anche un baldo giovane.
    Complimenti ad entrambi!

    RispondiElimina
  9. infatti complimenti per il gruppo e il myspace :)

    p.s. infatti tu non vedi Voyager e io lo commento per chi non lo vede :) 2 post stamane ho impiegato un'intera mattinata!

    RispondiElimina
  10. Complimenti, il talento è di famiglia :-)

    P.S.Ho dato ache un'occhiata al link su my space ;-)

    RispondiElimina
  11. Grazie stellina, hai visto che ragazzo? E' un bravo musicista, ma soprattutto è affettuoso, non fa parte di quei giovani che non considerano che ha più anni di loro...

    Buon pomeriggio, un bacione.

    RispondiElimina
  12. ArrGianf, ti ringrazio da parte sua, pure a me fa molto piacere.

    Per Voyager hai fatto un grande e bel lavoro, ti credo che tu ci abbia impiegato una mattinata, con tutti quei richiami!

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  13. Grazie favoloso, la "vena" musicale arriva da lontano...tutti i cugini di mia mamma suonavano, quindi ti parlo di due generazioni fa...

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  14. Complimenti Sirio! avere per nipote un cos' bello e bravo ragazzo è una gran soddisfazione e per la musica.... è degno di te!
    Bacioni

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven