venerdì 5 giugno 2009

HOME - OUR EARTH


Torino - un bus a metano

Oggi si celebra la giornata mondiale dell'ambiente.

Le soluzioni per aiutare questa nostra terra e combattere i cambiamenti climatici stanno nelle piccole cose che possiamo fare tutti i giorni, dallo spegnere le luci a prendere i trasporti pubblici, riciclare, piantare un albero, pulire il parco locale, tanto per fare alcuni esempi.

Un mezzo elettrico utilizzato dagli operatori ecologici

A segnare la giornata mondiale odierna sara' un appuntamento globale: la prima proiezione in 87 paesi del film 'Home - La nostra Terra', un ambizioso progetto curato dal regista Luc Besson e girato dal fotografo francese Yann Arthus-Bertrand. Insieme a Francois Henri Pinault, saranno loro a lanciare una prima visione del film ai piedi della Tour Eiffel a Parigi, mentre al Central Park di New York sara' l'attrice Glenn Close. In un tam tam a livello globale, il film si potra' vedere anche su internet, su youtube.

Torino rientra fra le città che presenta questo film in anteprima, presso il cinema Massimo alle ore 21.

Ognuno di noi, nel nostro piccolo, può contribuire alla salvaguardia di questa goccia nell'universo che è la nostra terra!

Cari lettori, vi propongo un piccolo anticipo del film che ho citato.

15 commenti:

  1. allora: GRAZIE!! Sirio

    ciao e buon finesettimana A

    RispondiElimina
  2. Hai pienamente ragione visto che i "grandi" non ci pensano, pensiamoci noi!!!!
    ciao buon we

    RispondiElimina
  3. Per fortuna appartengo a quella sfere di persone che i genitori hanno fatto crescere nella natura, spiegandogliela ed insegnandomi ad amarla. Impossibile che possa anche solo pensare di farle venire meno il mio rispetto e la mia gratitudine.
    Comunque ben vengano questi messaggi per chi queste fortune o questa sensibilità non l'ha avuta!? ;-)

    RispondiElimina
  4. Rispettare il pianeta, e una cosa semplicissima che chiunque e in grado di farla; la cosa difficile e volerlo fare seriamente. Buona vita, Viviana

    RispondiElimina
  5. grazie...per l'ambiente ogni voce è importante..

    RispondiElimina
  6. Sirio carissimo, Scientificando ha dedicato ben due post a questa tematica. Oggi ho segnalato il link da cui si può vedere HOME in versione integrale sino al 14 giugno e ho indicato come può essere scaricato sul pc. Trovi tutto sul mio blog di Scienze, se ti interessa.

    Un caro saluto e buona fine settimana
    annarita

    RispondiElimina
  7. Ciao Aliza, buona domenica!

    A presto.

    RispondiElimina
  8. Caro Pino,credo che qualunque cosa "ben fatta" deve partire dalla base, cioè da noi...

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  9. Chit, posso dire la stessa cosa: E'quanto si riceve da bambini e da ragazi che fa assumere la consapevolezza da adulti.

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  10. Ciao Viviana, questa è senza'altro una delle cose che VANNO fatte seriamente, diversamente ne soffriremo tutti le conseguenze!

    RispondiElimina
  11. Lo, sono d'accordissimo.
    IO penso di essere tra quelli che fanno,oltre che parlarne.
    Ciao, buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  12. Grazie Anarita cara, venire da te è sempre un piacere.
    Mi interessa eccome la versione integrale di Home,figurati se me lo perdo!

    Ciao, a presto.

    RispondiElimina
  13. Di pianeta ne abbiamo uno solo. Teniamocelo ben stretto, pulito e in buona salute!

    RispondiElimina
  14. Pienamente d'accordo Alfa, per questo mondo...non ci sono ricambi o "cloni" per poterlo sostituire con quello attuale.

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  15. Eccomi qui a lasciarti un saluto ed un buon inizio settimana

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven