giovedì 12 febbraio 2009

PER IL TUO CUORE


Come volontario AVIS,circa un anno fa mi fu chiesto se desideravo sottopormi ad una visita cardiologica,cosa che accettai ben volentieri perchè non l'avevo mai fatta prima e oltretutto era gratuita.
Dopo essermi prenotato,due giorni dopo mi recai presso il centro AVIS di Pianezza,per me è il più comodo, e lì feci la suddetta visita con annesso ECG.
Dopo circa una settimana andai a ritirare l'esito,il cardiologo che mi aveva fatto l'esame mi consegnò la diagnosi dicendomi :"Continui a condurre la vita che sta facendo!"

Ho fatto questa premessa per presentare questa iniziativa che "mi sta a cuore",abbiamo un motorino d'avviamento che è un piccolo capolavoro di ingegneria,trattiamolo bene!

Roma, 10 febbraio 2009

E' partita giovedì 5 febbraio la campagna “Per il tuo cuore” che, supportata dal Gruppo FS, durerà fino al 15. I fondi raccolti saranno destinati alla ricerca sulle malattie cardiovascolari.
L’evento, organizzato dalla Fondazione “per il Tuo cuore” - Heart Care Foundation – Onlus, ha il patrocinio della Presidenza della Repubblica, e culminerà in una cerimonia al Quirinale, venerdì 13, durante la quale verranno consegnate 5 borse di studio ad altrettanti giovani ricercatori.

Con una donazione di soli 2 euro si può aiutare la ricerca sulle malattie cardiovascolari a scoprire meccanismi di malattia e di protezione ancora ignoti. I metodi per aderire all’iniziativa sono molteplici: si va dal versamento postale o bancario alla telefonata da numero fisso, dalla donazione online attraverso il sito www.periltuocuore.it al semplice SMS.
Per saperne di più e avere tutti i dettagli e le indicazioni su come contribuire, consulta i documenti allegati qui di seguito e il sito della fondazione onlus. Questo è il link:
http://www.fsnews.it/cms/v/index.jsp?vgnextoid=c35c0b65f164f110VgnVCM1000003f16f90aRCRD

Vedendo questo articolo nel sito di Trenitalia ho pensato quanto un gesto piccolo piccolo può diventare importante!

.

25 commenti:

  1. GRANDISSIMO POST.GRAZIE NOSTRO COMPAGNO DI MILLE AVVENTURE BLOGDIANE

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Grazie, Sirio, per il significativo post. Sensibilizzare è fondamentale per il successo di una iniziativa, soprattutto quando è a scopo umanitario.

    A presto
    annarita

    RispondiElimina
  4. Non tutti sanno quanto bene si fa donando il sangue,
    peccato che ad una certa età non lo è più permesso.
    Buona rerata amico!

    RispondiElimina
  5. grazie per la segnalazione

    RispondiElimina
  6. Notizia interessante. Purtroppo, spesse volte, non ci mettono in condizione di prevenire le malattie cardiovascolari dato che molte di queste, a mio avviso, si acquisiscono con uno stile di vita molto stressante.

    Ciao Sirio

    RispondiElimina
  7. Grazie sirio per la segnalazione, sensibilizzare e informare sono due passi essenziali.....
    Ciao e buona serata,roberta

    RispondiElimina
  8. GRazie della segnalazione, mi era sfuggita. Lo scopo mi sembra ottimo e la cifra non è incredibile, provvedo!

    RispondiElimina
  9. Caro Sirio, sempre impegnato in campagne utili e interessanti.
    Provvederemo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Ciao Asterix,quando c'è la possibilità di fare qualcosa per il bene comune,sirio c'è,nel suo piccolo.

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  11. Ciao Annarita,grazie!
    Mi sembra che entrambi stiamo lavorando per questo scopo,ognuno di noi con i propri mezzi.

    Un caro saluto e buona giornata!

    RispondiElimina
  12. Ciao Tomaso!
    Lo so,anch'io mi sto avvicinando a quella data,spero che sia il più in là possibile...

    Ti saluto caramente

    RispondiElimina
  13. Lo,le nostre piccole azioni sono le gocce...che fanno aumentare il mare della solidarietà!

    Ciao.

    RispondiElimina
  14. Romano,condivido: Questo stile frenetico di vita danneggia il cuore e chissà quante altre cose!

    Buona giornata.

    RispondiElimina
  15. Ciao Gturs,grazie a te per la tua presenza.

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  16. Chit,a mio modo di vedere l'informazione a volte è più efficace in rete che non sui canali dei media!

    Buona giornata.

    RispondiElimina
  17. Ciao Paola,sarà un mio "difetto" ma metto la salute al primo posto,e non solamente quella fisica!

    Un caro saluto,a presto.

    RispondiElimina
  18. Wow Andrew,grazie.
    Vedo che anche tu ed i tuoi amici vi impegnate nel sociale e la cosa non può che farmi piacere!

    Ciao,buona giornata.

    RispondiElimina
  19. Mi sarebbe piaciuto davvero continuare a donare, purtroppo per motivi di salute non posso più farlo. L'altro ieri all'ospedale del mio paese c'è stato un afflusso di gente così massiccio che il personale dell'avis si è trovato impreparato, c'erano più di cento persone, io alla loro vista mi sono veramente commosso, perchè ho pensato che la gente ora più che mai inizia a corrispondere verso gli altri.

    RispondiElimina
  20. Mi dispiace per te Peppe,sinceramente.
    E' bello constatare che l'ambiente di paese è attento e partecipe a queste cose,ne beneficia tutta la comunità!

    Un caro saluto a te e alla tua famiglia...aumentata,buona fine settimana!

    RispondiElimina
  21. Ciao Sirio, grazie per la tua visita, ricambio con piacere! Uno splendido week end anche a te, un saluto a presto

    RispondiElimina
  22. ciao sirio, ti invito a visitare il nuovo blog
    http://pm-fotodigitale.blogspot.com
    ciao buona domenica

    RispondiElimina
  23. Ciao Pierangela,vengo subito.
    Buona domenica pure a te.

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven