giovedì 8 gennaio 2009

NEVE DI QUARTIERE


Non saranno stati 40 centimetri come preannunciato,ma Torino città era da 22 anni che non vedeva una nevicata così persistente e duratura, 40 ore ininterrotte.

L'eccezionalità di questo evento ho voluto documentarlo con le fotografie, alcuni scorci del quartiere di Madonna di Campagna dove risiedo,e dove abita anche la carissima amica stella,che ben conoscete.

Questo territorio,negli anni 50 era veramente...in campagna,chi ci abita da tanto tempo mi ha raccontato che c'erano i prati,le cascine e la chiesa dei frati Cappuccini ; era la periferia nord di Torino,con le strade che portavano verso Borgaro e verso Venaria.

Oggi non starò a descrivervi la storia di questo borgo,sulle cui origini ho ancora tanto da imparare; Ritorno sugli effetti della nevicata,che ha fortemente ostacolato il movimento dei pedoni in quanto i marciapiedi,come potete vedere,erano impraticabili.



Avevo finito di scattare le foto e mi stavo dirigendo verso casa quando,ad un incrocio,ho visto una persona anziana a terra e una signora che tentava disperatamente quanto inutilmente di sollevarlo in piedi. Mi sono avvicinato chiedendo se avessero bisogno;immediata la risposta,venga per favore,da sola non ce la faccio!

L'uomo a terra,età approssimata 75/80 anni,non ce la faceva neanche a parlare. Poi con un filo di voce mi dice : le ginocchia non mi reggono,se riesce ad alzarmi le sono molto grato!

Ho puntato i piedi per non scivolare pure io,gli ho messo le braccia sotto le ascelle e sono così riuscito a rimetterlo "in verticale".

Mi ha preso sottobraccio,la moglie ha fatto lo stesso dall'altra parte e così piano piano siamo arrivati davanti a casa sua,poco distante.

Sentivo il suo braccio tremare... era sfinito,chissà da quanto tempo era in quello stato!!

Sono ritornato a casa felice,avevo potuto aiutare una persona in difficoltà.

36 commenti:

  1. Ne ha fatta di neve da voi èh?
    Buona giornata ^__^

    RispondiElimina
  2. Complimenti, Sirio, hai fatto una bellissima azione! Speriamo che il vecchietto non si sia fatto troppo male...

    RispondiElimina
  3. Queste azione fanno capire a noi anziani che c'é ancora tanta gente buona in questo travagliato mondo.
    Caro Sirio ringrazio pure io te di questa buona azione.
    con sincero affetto,
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Sirio quando leggo o vedo o incrocio la fragilità della vecchiaia mi intenerisco, più di quanto vedo il gesto di un bambino, provo sincera pena e passione per il dolore di una persona che si rende conto di non potere più....osservo il tremore, la malinconia ed è una delle cose che più mi inteneriscono
    buon anno, con un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Ciao sirio ti ho nominato ^_^ un premio per te!!!

    RispondiElimina
  6. ...ce ne fossero di Sirio!!

    RispondiElimina
  7. Per fortuna qualcuno disposto ad aiutare una persona in difficoltà esiste, caro Sirio.

    RispondiElimina
  8. già qui la neve si sta sciogliendo e speriamoc he domani le scuole siano aperte^^..

    un bacione

    RispondiElimina
  9. Bravo, Sirio. La generosità e la disponibilità verso gli altri stanno diventando una merce rara di questi tempi, purtroppo!

    Nevicata coi fiocchi e immagini suggestive:)

    Un abbraccio
    annarita

    RispondiElimina
  10. Ciao xpx,ne ha fatta che basta...e avanza pure!
    Hai sentito ? E'mancato il sale per evitare che la neve gelasse...e così è ghacciata e i risultati si sono visti!

    Buona serata.

    RispondiElimina
  11. Tarkan,per fortuna no.E' stato forse più lo spavento, o la consapevolezza di non essere in grado di alzarsi da solo...dev'essere una sensazione bruttissima!

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  12. Ciao Tomaso,credo che se ti fossi trovato in quela situazione avresti fatto altrettanto.
    Grazie comunque,sei un amico generoso!

    RispondiElimina
  13. Lo hai ragione,gli anziani fanno sempre e comunque tenerezza.
    Non so se ricordi,ho assistito una signora anziana presso una struttura convenzionata ASL,mi considerava come suo figlio...c'era un motivo affettivo di fondo,precedente; sta di fatto che a volte cercava più me che i suoi stessi figli.

    Buon inizio 2009,ricambio!

    RispondiElimina
  14. Nella,grazieeeee!
    Quanto prima vengo da te.

    RispondiElimina
  15. Grazie Pino,penso proprio di non essere l'unico.

    P.S. Ti dispiace darmi un parere sulle foto che faccio? Ne sarei felice!

    Buona serata.

    RispondiElimina
  16. Caro Cesco,credo fortemente nella solidarietà, e non quella solamente a parole,troppo facile.
    Non nego che una buona parola,un sorriso,un incoraggiamento abbiano la loro importanza,però mai quanto i fatti.

    Ciao,ti saluto caramente e a presto!

    RispondiElimina
  17. Ciao Sirio, aspettavamo anche noi la neve ma fortunatamente non è arrivata....ieri mattina le cime delle colline intorno casa mia erano bianche ma a valle niente....bravo Sirio per il tuo gesto altruista....
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  18. Ciao Vane,lo spero con tutto il cuore per te,per coloro che hanno un posto di lavoro da difendere.

    Ti saluto caramente!

    RispondiElimina
  19. Annarita,il mio carattere e anche la mia fede mi fanno comportare in questo modo.
    "Ogni cosa che farete al più piccolo dei miei fratelli l'avrete fatta a Me..."
    Non ci possono essere equivoci o interpretazioni varie.

    Grazie per l'apprezzamento sulle foto!
    Si vede che dovevo uscire proprio a quell'ora...

    Ricambio l'abbraccio,a presto.

    RispondiElimina
  20. Meglio così Gturs,sicuramente meno disagi!
    E' stato un gesto spontaneo,sono fatto così.

    Ciao,buona serata!

    RispondiElimina
  21. Strano che nessuno ha detto effetto serra o la nevicata più ... degli ultimi...anni cominceremo con i vari record.
    Ma è gennaio è inverno e di solito
    nevica, fa freddo è quando c'è il sole a 20° che bisogna pensare.
    Ciao ti saluto Sisifo

    RispondiElimina
  22. sirio c'è un premio per te nel mio blog ;-)

    RispondiElimina
  23. Ciao Andrew,vengo subito da te!
    Grazie.

    RispondiElimina
  24. Ciao sisifo,grazie per la visita.
    Magari ricominciasse a fare le stagioni veramente!
    Purtroppo l'effetto serra c'è,anche se non sempre è in prima pagina...

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  25. A Milano hanno mobilitato l'esercito per spalare la neve. Ciao

    RispondiElimina
  26. passa da me ,,e vedi quanta neve ho ... non so più dove metterla
    ciao pierangela

    RispondiElimina
  27. Ciao Peppe,nientemeno che l'esercito?!?!

    Pazzesco,come per la spazzatura a Napoli...

    RispondiElimina
  28. Ciao Sirio, è tanto tempo che non vengo a trovarti e chiedo scusa.Quanta neve avete, anche per noi che all'Elba non si vede quasi mai, tranne sul nostro monte più alto.
    Immagino il piacere che avrai avuto ad aiutare quelle due persone e a quanto loro ti saranno state grate.
    Aiutare gli altri fa molto bene anche a noi stessi.
    Ti saluto e ti auguro un buon proseguimento di questo nuovo anno.

    RispondiElimina
  29. Buongiorno Sirio ... altro premio da ritirare ^_^

    RispondiElimina
  30. Caro Siro sono passato per dirti grazie per il contributo!
    Si sono scatenati tutti, non pensavo tutta questa mobilitazione. La casella postale di Annozero sarà veramente intasata...

    RispondiElimina
  31. grande sirio.....
    e dopo ci si sente BENE.....
    buona domenica

    RispondiElimina
  32. Saverio non ci sono problemi,non preoccuparti!
    Una cara amica mi disse "fai il bene e scordatelo,prima o poi ti ritornerà! "

    Sante parole...

    Ti auguro una buona fine settimana.

    RispondiElimina
  33. Incarcerato,noi ci stiamo provando: sarebbe una gran bella vittoria per la Giustizia,e anche per i blogger che hanno fatta propria questa iniziativa.
    Pensa se avesse successo!
    Auguriamocelo.

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  34. Bruno,vedo che ci intendiamo.Dopo ci si sente benissimo,direi proprio!

    Grazie per la considerazione,ti saluto caramente,da amico!

    RispondiElimina
  35. Ciao Nella,da te ritorno sempre con piacere.

    Grazie e buona fine settimana!

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven