sabato 6 dicembre 2008

CAMMINATA AL DAVISO

UNA CAMMINATA ESTIVA

Quando incomincia il freddo,come qui in questi giorni, mi ritornano piacevolmente alla mente le camminate estive.
In estate le giornate sono molto più lunghe,per cui è possibile partire di mattina presto.

Quella che voglio proporvi oggi è ormai lontana nel tempo, giugno 1994.
Ho scelto questa perché in quella circostanza ebbi la fortuna di fare un incontro particolare,un fiore alpino che non ebbi più modo di vedere successivamente.

Luogo di partenza: Forno Alpi Graie,situata al fondo della Val Grande di Lanzo.Altitudine 1.219 m s.l.m.
Iniziai la salita verso il rifugio Daviso, gestito dal CAI –Sezione di Venaria Reale.
Il paesaggio era imponente,maestoso . . .
Le emozioni si susseguirono, una dopo l'altra! Prima i rododendri.Poi la sorpresa finale . . . un giglio selvatico!La destinazione, dopo circa 3 ore di marcia : il rifugio Daviso, a 2280 m. s.l.m.Un paio d'ore di sosta,il tempo per poter gustare la polenta “concia” (con il formaggio) prima di intraprendere la discesa,facendo sempre molta attenzione a dove mettevo i piedi,non avrei proprio voluto raggiungere anzitempo il fondo valle...!

9 commenti:

  1. Anch'io adoro la montagna: il mio regno estivo diventa per una settimana il Trentino.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  2. Un appassionato come me di musica classica e organistica...! Che bello trovare qualcun altro che ama il bello sotto forma di suoni.

    RispondiElimina
  3. pur adorando i monti,una bella 4x4 non si puo' avere?

    RispondiElimina
  4. Xpx,mi fa molto piacere!
    In Trentino ci sono stato una volta sola,a Bolzano e Trento.
    Era una gita ferroviaria,per conoscere il trenino del Renon.
    Che paesaggi!

    Ciao,buona domenica anche a te.

    RispondiElimina
  5. Benvenuto evergreen! Eh sì,la musica è la mia seconda vita,direi che fa parte di me.

    Ciao,buona domenica pomeriggio e a presto!

    RispondiElimina
  6. Asterix,naaaaaaaa...!
    Con una 4x4 non si ha modo di "gustare" appieno le meraviglie di un sentiero,anche perchè si deve stare più attenti...eppoi l'inquinamento,dove le mettiamo?

    Ciao,sono un "asterino" che va a piedi appena può...!!

    RispondiElimina
  7. Belle le tue montagne, pace, silenzio.....!!!
    Ciao e buona serata.

    RispondiElimina
  8. Bellissima passeggiata tra la natura...

    Allora non ti conoscevo ancora,altrimenti ti avrei seguito,eccome!

    RispondiElimina
  9. Magari poterci stare in quei posti!

    RispondiElimina

Se hai qualcosa da dire fallo pure, ricorda solo le due uniche regole che vigono qua: rispetto per tutti offese per nessuno. Ciao!

Questo blog non consente commenti anonimi.

" La musica é il vincolo che unisce la vita dello spirito alla vita dei sensi, ed é l'unico immateriale accesso al mondo superiore della conoscenza. Nella musica l'uomo vive, pensa e crea".

Ludwig Van Beethoven